Genepy, Herbetet Riserva. Valle d’Aosta

Il Genepy è un liquore tipico e consueto in Valle d’Aosta che si ottiene dall’infusione e dalla distillazione di neonate erbe di montagna appartenenti al genere Artemisia.

Per ottenere l’Herbetet Genepy Riserva si impiega una dose massiccia e selezionata di Genepy maschio; dopo l’infusione e la distillazione e poi sottoposto ad un lungo invecchiamento si ottiene un liquore superiore dal gusto intenso e dall’aroma pieno.

L’Herbetet Genepy Riserva ha spiccate proprietà digestive ed è ottimo sia bevuto liscio, che ghiacciato o “on the rocks”, oppure caldo preparato come grog. 50cl 40%vol.

IMG_5667

Il genepy-

Con l’anzidetto nome vengono indicate delle giovani e pregiate erbe di montagna facente parte al genere Artemisia. Germogliano durante il periodo estivo ad un’altitudine superiore ai 2000 metri ed il loro habitat è formato da terreni morenici ai piedi dei ghiacciai lungo tutto l’arco alpino occidentale. Esistono varie specie di Genepy.

Per la produzione dei liquori viene utilizzato l’Artemisia genipi (spicata), detta anche Genepy maschio, che si presenta con un’infiorescenza compatta grigio-gialla e l’Artemisia mutellina, di dimensioni maggiori e con un’infiorescenza giallastra a più teste. Queste due artemisie, con la loro fragranza tipica , sono di gran lunga le più profumate e presentano la più alta concentrazione di principi attivi che esplicano nell’uomo una potente azione neurotonica sulle vie digestive. La tradizione della montagna ha da sempre identificato numerose altre vantaggiose azioni di queste piantine. Infatti in Valle d’Aosta il Genepy era conosciuto anche come “l’aspirine des montagnards” per le sue proprietà balsamiche, diuretiche, febbrifughe e antisettiche.

I link:

All’azienda http://www.alpevda.it/alpe14/herbetet_r.html

 

Vi lascio il link ad un articolo scritto piemonte parchi da Loredana Matonti  che descrive perfettamente lo spirito della bevanda alpina: http://www.piemonteparchi.it/cms/index.php/natura/piante/item/264-genepi-lo-spirito-delle-alpi

Alla prossima,

Tatiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...