Olio di Mandorle Dolci per una pelle di Venere

il

Si ricava dalla spremitura dei semi maturi di Prunus Amygdalus,  che ha dei componenti simili alla nocciola. Emolliente, rinfrescante e privo completamente di effetti irritanti. E’ forse questa sua “neutralità” a sancire il suo uso possibile su qualsiasi tipo di pelle, perfino su quelle più giovani. È una buona fonte di vitamina D che gli permette di essere un buon rinforzante per le unghie.

L’uso di oli per la cosmesi è noto fin dai tempi antichissimi. Donne e uomini li hanno sempre utilizzati e da sempre i risultati ci sono sempre stati. Eppure sembrano una novità. A chi non è capitato di meravigliarsi o di veder sguardi sorpresi quando qualcuno dichiarava che la sua belle pelle idratata e nutrita la doveva ad un particolare olio più o meno esotico? Il problema è che siamo talmente abituati alla chimica di sintesi e a prodotti raffinati che quando incontriamo la natura non sappiamo riconoscerla. Anche a me è capitato questo, sono cresciuta negli anni ’80 che di certo non era un momento “green”.  Eppure qualcosa negli ultimi anni si è mosso, in molti si sono accorti che spalmarsi petrolati sulla pelle non era il massimo, grazie anche a realtà  produttive che proponevano i primi grezzi, ma qualitativamente ottimi, cosmetici naturali. Dai primi prodotti naturali lavorati artigianalmente ad una serie multinazionali che riservano una fetta di produzione alla bio cosmesi il passo è stato breve ed ora eccoci ad  avere l’imbarazzo della scelta. La mia scelta ricade, quando è possibile, su cosmetici prodotti da aziende artigianali, storiche e di inaugurazione più recente.

Se steso sulla pelle umida con le mani oppure con piccolo erogatore e delicatamente massaggiato garantisce idratazione e nutrimento. Non unge la pelle, la rende morbida, rimpolpata e luminosa. E’ possibile utilizzarlo su ogni parte del corpo, capelli compresi. Questo olio di mandorle dolci è neutro ; non irrita non ha profumo e quindi è adatto anche per le pelli più delicate. Se, durante il massaggio, si indugia maggiormente nelle zone più sottoposte a secchezza cutanea -come ad esempio nell’esterno dei gomiti- il risultato è immediato.  Dopo la doccia quotidiana , all’inizio della giornata per rinvigorirci oppure al suo termine, applicato sulla pelle ancora umida e massaggiato delicatamente regala una gesto affettuoso nei confronti di noi stessi e ci donerà una pelle tenera e lucente. Riguardo alla mandorla, Isabelle Allende in Afrodita nel capitolo riguardante i frutti proibiti spiega quanto preziosa sia per l’uomo e quanto si è  rinnovato il suo utilizzo nel corso dei millenni. Se non lo avete letto vi invito a farlo! Ecco un piccolo estratto :

“ Nella mitologia la mandorla nasce dalla vulva della dea Cibele (…) è associata alla passione e alla fertilità ed è l’ingrediente più sensuale nella pasticceria araba. In Italia veniva usata come farmaco ed eccitante amoroso e forse deriva da lì l’abitudine di offrirla prima del pasto come aperitivo. L’aroma, penetrante, persistente e a volta leggermente amaro, si ritiene che ecciti le donne e per questo viene usato volentieri in creme, saponette e lozioni per i massaggi.”

Tenente presenti le considerazioni dell’internazionale Isabel, sono certa che con l’olio puro i risultati non mancheranno, anzi saranno probabilmente amplificati.

Visita il sito Prodotti di Benessere

 

oliodimandorle2-copia

Alla prossima,

Tatiana

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. charlesvas ha detto:

    A me garba molto invece il latte di mandorla, ne bevo a litri, poi quando e fresco e sublime.

    Mi piace

    1. tatianakepos ha detto:

      Devo trovare una marca che me lo faccia apprezzare, per ora l’unico che mi è piaciuto è stato quello di un amico che me lo ha regalato e fatto con le sue manine sante! Buona Domenica 🌼

      Mi piace

    2. Gigys ha detto:

      Buonissimo il latte di mandorla

      Mi piace

  2. appuntidirisparmio ha detto:

    Ciao, mi è piaciuto molto il tuo articolo, anche io uso questo prodotto e lo utilizzo tutti i giorni, nel mio blog ho scritto un articolo dedicato, ti lascio il link, magari ti fa piacere leggerlo https://appuntidirisparmio.wordpress.com/2017/01/23/olio-di-mandorle-dolci-un-solo-prodotto-mille-utilizzi/

    Mi piace

    1. tatianakepos ha detto:

      Ciao,
      grazie per aver letto e commentato il mio post. Leggo con molta curiosità il tuo, chissà che non trovi altre funzioni di questo straordinario prodotto!Taty

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...